IL ‘MIO’ MAGAZZINO 18 DIVENTA UN VERO MUSEO

Nei prossimi 15 giorni le masserizie degli esuli istriani, che hanno ispirato il mio musical-civile, verranno spostate dal magazzino 18 al magazzino 26. Esprimo un’enorme gratitudine al Comune di Trieste per questa lodevole iniziativa, che permetterà a quegli oggetti di formare un vero e proprio museo dell’esodo istriano, fiumano e dalmata.

Ringrazio il direttore dell’Irci Piero Delbello per averle custodite e narrate a tanta gente in questi anni. Sperando di poter tornare sul palcoscenico del Politeama Rossetti con il mio spettacolo #Magazzino18.

APPROFONDIMENTO

“Magazzino 26 del Porto vecchio. Ultimati e consegnati i lavori al secondo piano dove a breve sarà allestito il Museo della Civiltà Istriana, Fiumana e Dalmata.”
Maggiori informazioni al SITO del Comune di Trieste

La memoria dell’esilio ritorna al Magazzino 26. TG3 VIDEO 
“Nel nuovo museo saranno trasferiti anche gli oggetti finora esposti – ma visitabili solo in occasioni speciali in visite guidate su prenotazione – nel Magazzino 18.”

“Magazzino 26, svelati gli spazi museali per le masserizie degli esuli.” Trieste All news. ARTICOLO

Magazzino 26, una sala del nuovo spazio che ospiterà le masserizie del Magazzino 18. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *